Close

Il Darietto

single page image

Narrativa

Racconti brevi e intensi

Abitare nella fantasia

Non sono mai stato un narratore nel vero senso della parola, anche se mi piace un sacco abitare nella fantasia. Comunque, sono riuscito a scrivere tre racconti brevi in versione ebook su una nota piattaforma italiana operante nel settore della editoria elettronica: “Il rivenditore di stelle zuccherate” (2014); “Il Natale del Signor Bonefeste” (2014); “Viaggio nella storia della poesia italiana” (2016). Di seguito una breve prefazione delle opere e le copertine degli ebook.

Viaggio nella storia della poesia italiana

Goethe fece un lungo viaggio in Italia alla scoperta delle bellezze naturali della penisola, così io ho voluto imitare il grande poeta tedesco andando alla scoperta delle bellezze della poesia italiana. Questo viaggio alla guida di un tir era un progetto che avevo in mente da tanto tempo. Ora il sogno si è realizzato e ho deciso di pubblicarlo online. “Viaggio nella storia della poesia italiana” comincia in un giorno lontano, all’alba della poesia nella penisola italiana. E’ una mia libera interpretazione, per quanto possibile, fedele alla storia della poesia italiana con tutti i maggiori autori protagonisti. Dal Duecento ai giorni nostri è un susseguirsi di tappe e appuntamenti con gli autori, da Sordello da Goito all’Alda Merini, che hanno fatto la storia della nostra amata poesia…

***

Il Natale del Signor Bonefeste

Questo non è il Babbo Natale che siamo abituati a vedere. È diverso. La sua storia raccoglie consensi di vita, di sofferenza, di infinitesimali gioie. Guarda caso, si chiama Nicola Bonefeste. Un uomo semplice con un lieve difetto fisico. Un uomo “buono” che vive da solo come tanti altri pensionati. Non è rimasto vedovo, solamente non si è mai sposato. I bambini del suo quartiere gli vogliono molto bene, lo chiamano “Nonno Natale”. Nicola ogni tanto invita i bambini a casa sua a degustare la sua magica cioccolata calda fatta con una ricetta segreta. Nicola è un lupo di mare, ha sempre lavorato sulle navi da crociera, e le avventure non gli sono mancate. Una volta raggiunta l’età pensionabile, per ammazzare il tempo, è diventato Babbo Natale dopo aver frequentato un corso di formazione. E qui comincia tutta un’altra vita…

***

Il rivenditore di stelle zuccherate

“A distanza di quattro anni dal mio licenziamento, le cose in Italia sono cambiate. Non certo migliorate, la crisi ancora morde il tessuto molle del nostro paese. Il posto ‘fisso’ è deceduto ormai, resta un miraggio. Io ho lavorato in una azienda con meno di quindici dipendenti per trent’anni, e come vedete, è durato a lungo. Oggi le cose cambiano più rapidamente, come pure le tipologie e il mercato del lavoro. Il ‘marketing’ e la ‘new economy’ non guardano in faccia nessuno. Il racconto è la cronaca in diretta del mio licenziamento avvenuto a ciel sereno. La nuova proprietà, subentrando, aveva promesso che non avrebbe licenziato nessuno. Poi, passate le festività, aveva cambiato idea: decise di lasciare a casa i più vecchi per dare spazio ai giovani stagisti. Io fui il primo”…

***

Le copertine create per i miei ebook di narrativa

disponibili nelle principali librerie online.